La delega ed il voto durante l’assemblea di condominio.

    Proprio ieri durante un’assemblea di condominio si è posto il problema del voto con delega.

    Cosa succede se io ho un opinione e il delegante ne ha un’altra? posso fare voto disgiunto, per me e per lui?

    Per quanto riguarda al condominio, il delegato rappresenta in toto il condominio che gli ha dato la delega, perfino s quest’ultimo gli ha comunicato i limiti del suo mandato, o come votare su alcuni punti dell’ordine del giorno. In questo caso il condominio potrà lamentarsi per l’operato del delegato, anche citandolo in giudizio perchè ha votato in modo differente alle sue istruzioni, ma il rapporto si estingue tra i due, e non coinvolge la validità delle decisioni prese in assemblea. Se un condomino è delegato da più persone, può votare sullo stesso punto  dell’ordine del giorno diversamente a seconda delle istruzioni date da ciascuna di esse.

    Proprio per questo motivo se si deve deliberare per un lavoro o per qualsiasi decisione in materia condominiale il delegato si deve impegnare ad essere portavoce delle volontà del condomino assente e non è ASSOLUTAMENTE  vero che il condomino delegato esprime sempre il MEDESIMO voto per entrambi.

    Condividi questo post

    Navigazione post

    Potresti essere interessato a...

    Nessun commento ancora, essere il primo!